Vivo Z6: il lancio è il 29 febbraio

0
96
Vivo Z6
Vivo Z6
0 Condivisioni

Il nuovo modello dell’azienda cinese è pronto a fare il suo ingresso sul mercato. Vivo Z6 is coming…

 

Il giorno del lancio del nuovo device di fascia media dell’azienda cinese, quello che segue l’amatissimo Vivo Z5,  è stato annunciato. Il 29 febbraio, giorno intermittente che scompare per poi riapparire ogni quattro anni, Vivo Z6 debutterà in patria e l’attesa cresce. I preordini sono già costellati di molti zeri e  lo smartphone della società cinese sembra davvero pronto a conquistare il mercato ancor prima che il mercato lo abbia conosciuto davvero.

 

L’authority cinese è stata molto restrittiva in quanto alle comunicazioni inerenti il nuovo Vivo Z6 e, dunque, notizie e approfondimenti vari sul neonato device di Vivo sono pochissimi. In rete circolano giuste alcune foto che però confermano quanto gli addetti ai lavori si aspettavano: Vivo Z6 sarà 5G.

 

Per sapere qualcosa in più di Vivo Z6 che ha da poco ottenuto anche la certificazione TENAA, continua a  leggere dopo la foto, c’è qualche anticipazione che potrebbe soddisfare almeno in parte la tua curiosità.

 

Vivo Z6: il countdown è iniziato
Vivo Z6: il countdown è iniziato

 

Vivo chi?

 

Vivo è un’azienda cinese di tecnologia, nata nel 2009 a Dongguan in Cina, specializzata nella progettazione sviluppo e produzione di smartphone, accessori e software per dispositivi mobili.

 

Il 2016 è un anno importantissimo per Vivo da un punto di vista di marketing e comunicazione. Nel giugno di quell’anno l’azienda cinese firma un accordo con la FIFA per diventare lo smartphone ufficiale dei mondiali 2018/2022. E sempre restando in tema di calcio, in ottobre, Vivo diventa sponsor dell’Indian Premier League.

 

L’attività di sponsorizzazione di Vivo non si ferma però solo al calcio ma, superando gli spalti, arriva a Hollywood grazie a un accordo con la Marvel Studios per diventare lo smartphone ufficiale di eroi niente male, come Capitan America e Iron Man nel film Capitan America: Civil War.

 

Un 2016 da record per l’azienda cinese e un 2020 che stando alla corsa ai preordini per il neonato Vivo Z6 profuma già di successo annunciato.

 

 

Identikit di un cavallo di razzo

Nonostante ormai manchino davvero pochi giorni al lancio ufficiale dello smartphone della cinese, poco o nulla è trapelato su quali potrebbero essere caratteristiche e specifiche del nuovo Vivo Z6. Riserbo assoluto sul prezzo, pochissime le foto diffuse, che poi sono quelle che si possono vedere sul sito ufficiale di Vivo, e giusto qualche notizia su come sarà il segretissimo gioiello della casa cinese.

 

Negli ultimi giorni però qualcosa è stato reso noto da Vivo con un post pubblicato su Weido da cui emerge qualche dettaglio in più su Vivo Z6.

 

Ci sarà un processore SoC Qualcomm Snapdragon 765G.

Ci sarà la connettività 5G a doppia modalità SA/NSA.

Ci sarà un display con foro anteriore sulla parte superiore destra dello smartphone.

Ci sarà un comparto fotografico composto da quattro fotocamere con tre sensori d’immagine disposti in linea e un quarto posizionato subito sotto il flash.

Ci sarà un batteria da 5000 mAh con supporto ricarica rapida a 44W.

Ci sarà il sensore per il rilevamento delle impronte digitali non integrato nello schermo ma sul retro della scocca.

 

Insomma qualcosa è trapelato ma la curiosità continua ad aumentare. Non clama il fatto che verrà saziata tra non molto. Mancano, infatti, appena due giorni e finalmente il nuovo Vivo Z6 farà il suo ingresso nel mercato, soddisfacendo i preordini già effettuati e quelli che sicuramente arriveranno.

 

   Acquista il tuo smartphone Vivo su Amazon >

 

0 Condivisioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui