Home Blog

Samsung Galaxy s11 plus

0
Samsung Galaxy s11 plus
Samsung Galaxy s11 plus

Samsung Galaxy s11 plus: anticipazioni

 

Vogliamo darti alcune anticipazioni su un modello di smartphone top gamma molto atteso: il Samsung Galaxy s11 plus che verrà lanciato sul mercato dall’azienda coreana nel primo trimestre del 2020.

 

Abbiamo informazioni sufficienti per delineare già un suo identikit abbastanza verosimile. Alcuni dei dettagli emersi sullo smartphone Samsung Galaxy s11 plus sono: il supporto alle reti 5G, un display più grande, una batteria più capiente ed un comparto fotografico evoluto.

Android 10: la versione beta è alle porte

0
Android 10
Android 10

Buone notizie per gli smartphone Galaxy di Samsung: Android 10 è in arrivo

 

Dalla Corea del Sud giunge una buonissima notizia per tutti i possessori di smartphone Samsung non proprio di ultima generazione. La release di Android 10, per il momento ancora in versione beta, è arrivata.

 

Dopo il rilascio, infatti, della quarta beta per i Galaxy S10, è il turno dei modelli dell’anno scorso e, forse, non solo. Per l’esattezza: i Galaxy S9 e Note 9. Device più o meno veterani che potranno beneficiare del nuovo aggiornamento di casa Google.

Samsung Galaxy s10 lite: un top gamma economico

0
Samsung Galaxy s10 lite
Samsung Galaxy s10 lite

Anticipazioni su Samsung Galaxy s10 lite

La Samsung come hanno già fatto diverse grandi aziende produttrici di cellulari, ha deciso per incrementare le vendite, di creare anche una versione lite dei propri smartphone top gamma. Si tratta di versioni economiche di smartphone di alta fascia come avviene nel caso del modello Samsung Galaxy s10 lite (non ancora lanciato sul mercato) che dovrebbe avere caratteristiche, dimensioni, design e prezzo leggermente inferiori rispetto al modello s10.

 

Con la versione lite anche chi non può permettersi di spendere cifre elevate per uno smartphone avrà comunque un dispositivo affidabile a un prezzo ridotto.

 

Andiamo adesso ad esaminare quali caratteristiche tecniche doverebbe avere questo smartphone.

Tik Tok: l’app del momento a rischio ban in USA

0
Tik Tok l'app che piace ai teenager
Tik Tok l'app che piace ai teenager

I giovanissimi l’adorano, il governo americano la teme. Luci e ombre di Tik Tok

 

Tik Tok. Chi è? Non era così. Non esattamente, però l’assonanza c’è. Tik Tok è un’app, un social network per l’esattezza, nata nel 2017 ad opera della società cinese Bytedance, azienda potentissima valutata 100 miliardi di dollari e anche mamma adottiva di Musical.ly, la famosa applicazione di sincronizzazione video-audio.

 

I più giovani la conoscono molto bene. Anzi, a dire a verità, tutta la verità, niente altro che la verità, i più giovani sono impazziti per lei: solo in Cina, luogo natio, conta mezzo miliardo di utenti attivi con una media mondiale di 52 minuti al giorno dedicati al suo utilizzo.

 

Android Realme X2 : consigli per l’acquisto

0
Android Realme X2
Android Realme X2

Android Realme X2: lo smartphone android di ultima generazione che cercavi

Orientarsi nel mondo degli smartphone per l’utente medio non è affatto facile in quanto vengono continuamente lanciati sul mercato svariati modelli di varie marche e per chi non è un esperto del settore è necessaria una guida tecnica che lo indirizzi.

 

Per fare la scelta giusta è prima necessario sapere tutto sul tipo di smartphone che si vuole acquistare.

 

Oggi voglio parlarti di Android Realme X2: lo smartphone Android di ultima generazione che ci ha piacevolmente sorpreso per il suo eccellente rapporto qualità prezzo.

Sony Xperia 5: ne resterà solo uno

0
Sony Xperia: l'ultimo modello 4G
Sony Xperia: l'ultimo modello 4G

La giapponese vola verso il 5G. Il suo Sony Xperia 5 si candida a ultimo modello 4G

 

Si dice Sony e il pensiero di certo non vola immediatamente a uno smartphone. In tutta onestà non è proprio la prima cosa che la mente visualizza. La società giapponese non è famosa nell’immaginario di molti per i suoi device mobili. Prima di loro, con tutta probabilità, sono i Tv o le console, l’Xbox su tutte, a essere molto più emblematici del marchio. Nonostante questo, però, la nipponica esiste anche per la sua produzione di dispositivi mobili e l’ultimo modello della casa, il Sony Xperia 5, ne rappresenta l’esempio più recente.

 

Presentato alla scorsa edizione dell’IFA di Berlino, la kermesse tecnologica che ogni anno nel mese di settembre catalizza l’attenzione del settore hi-tech sulla capitale tedesca, il nuovo top di gamma del gruppo di Tokyo potrebbe essere l’ultimo della sua specie. Ne resterà solo uno, dopo di lui il futuro.

Motorola One Zoom lo smartphone per foto eccezionali

0
Motorola One Zoom
Motorola One Zoom

Motorola One Zoom lo smartphone che cercavi per foto di qualità

 

Se cerchi uno smartphone che realizzi foto al alta risoluzione ad un prezzo accessibile, ti consigliamo il nuovo modello Motorola One Zoom del quale andremo adesso a vedere nel dettaglio caratteristiche tecniche, funzionalità e prezzo.

 

Motorola One Zoom rappresenta certamente uno degli smartphone più evoluti e completi tra quelli disponibili in commercio, grazie alle sue numerose funzioni e alla sua alta multimedialità.

 

Motorola One si presenta come uno smartphone di fascia media, che ha il suo punto di forza nel comparto fotografico composto da quattro sensori posteriori.

Smartphone Huawei: un 2019 da record nonostante Trump

0
Smartphone Huawei: il divieto di Trump non arresta l'ascesa
Smartphone Huawei: il divieto di Trump non arresta l'ascesa

L’azienda di Shenzhen festeggia oltre 200 mln di device spediti. Il ban USA non la ferma.

 

Era il maggio di quest’anno quando il presidente degli Stati Uniti ha iniziato la sua guerra a colpi di divieti contro Huawei, rea di mettere a repentaglio la sicurezza e la solidità dell’economia americana con la vendita dei suoi prodotti su suolo Usa. Una sorta di embargo che ha visto come destinatati principali proprio gli smartphone Huawei e le sue infrastrutture. Nel dettaglio Donald Trump ha firmato un documento, emanazione del Bureau of Industry and Security (BIS) del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, che vietava a Huawei di acquistare tecnologia statunitense senza una preventiva autorizzazione e soprattutto di vendere e installare le sue infrastrutture nel paese a stelle e strisce.

Si trattava di un’ordine di sicurezza nazionale con un effetto né retroattivo né immediato ma sicuramente di valenza politica ed economica davvero rilevante. Questo perché molti degli smartphone Huawei e non solo sono realizzati con componenti acquistati proprio negli Stati Uniti con conseguenze che sono facilmente ipotizzabili per l’attività di business del colosso di telefonia cinese.

OnePlus 8 : prime indiscrezioni sul nuovo modello di smartphone

0
OnePlus 8
Scopri il futuro con le prime anticipazioni sul nuovo OnePlus 8

OnePlus 8 : anticipazioni e novità

 

Il mondo degli smartphone è in continuo movimento e ogni mese vengono proposti nuovi dispositivi con caratteristiche e funzionalità sempre migliori ed evolute.

 

OnePlus ha adottato la strategia di lanciare ogni semestre un nuovo modello più potente e performante del precedente.

 

Anche se non è stato ancora presentato, sono iniziate già a circolare online le prime immagini del nuovo modello OnePlus 8. Si tratta di render che si basano sulle indiscrezioni raccolte dal sito OnLeaks, che è molto attendibile in tema di novità sugli smartphone.

 

Andiamo a curiosare e scoprire le anticipazioni riguardo: le caratteristiche tecniche, il design e le funzionalità software del nuovo modello di smartphone di OnePlus.

 

Le caratteristiche di OnePlus8

 

La novità più sorprendente per quanto riguarda OnePlus 8 è il design totalmente rivisitato, con l’assenza della fotocamera anteriore pop up sostituita da un foro nell’angolo superiore sinistro del display e la presenza di ben 4 fotocamere posteriori.

 

Lo schermo di 6,5 pollici con risoluzione Full HD (2400 x 1080 pixel) è probabile che rimanga a 90 Hz di refresh rate e che sia leggermente stondato ai bordi. Il sensore delle impronte digitali sarà integrato nel display, ed è presente anche il riconoscimento facciale per lo sblocco.

 

Secondo le anticipazioni lungo i lati ci sono i tasti per accensione e volume, alert slider, porta USB Type-C, slot per SIM e altoparlante.

 

Possibile che venga integrato di default il 5G e che la batteria sia molto capiente con una ricarica veloce anche in modalità wireless.

 

Altre caratteristiche importanti dovrebbero essere il processore Snapdragon 865, 8 GB di memoria RAM e 128/256 GB di memoria interna non espandibile. Il sistema operativo sarà quello di Android 10 personalizzato con l’interfaccia OxygenOS 10.0 per assicurare alte performance, ottimizzazione energetica e fluidità di animazione.

 

OnePlus 8 uscirà probabilmente nel maggio del 2020 ed avrà un prezzo di circa 700 euro come il suo predecessore.

 

Sei interessato a OnePlus 8 o ad altri modelli di smartphone della OnePlus? Dai uno sguardo alle offerte che abbiamo appositamente selezionato per te su Amazon.

 

   Cerchi il OnePlus? Trovalo su Amazon

Offerte mobile OnePlus8

 

Dopo aver visto le caratteristiche principali dello smartphone OnePlus8 la domanda che ci poniamo è se vi saranno in futuro offerte mobile degli operatori telefonici italiani con OnePlus 8 incluso.

 

I principali operatori di mercato mobile italiano sono Iliad, Fastweb, Vodafone, Kena, Ho mobile, Wind, TIM e Tre. In attesa di scoprirlo puoi consultare sul nostro portale di comparazione tariffe.it quali sono tra le migliori offerte mobile proposte quelle che potrebbero fare al caso tuo.

 

 offerte mobile
Scopri le offerte mobile dei principali operatori

 

Iliad 50 Giga

 

La promozione Iliad 50 Giga prevede chiamate e sms illimitati verso fissi e mobili in Italia, 50 Giga di traffico dati in 4G, al prezzo di 7,99€ al mese. Può essere attivata pure online da tutti i nuovi clienti anche per le nuove numerazioni. Tutte le offerte Iliad prevedono un unico contributo iniziale che comprende attivazione e nuova SIM al costo di 9,99€.

 

Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Iliad a confronto


 

Kena Mobile 5,99 Flash

 

La promozione Kena Mobile 5,99 Flash comprende minuti di chiamate illimitate verso tutti, sms illimitati, 70 Giga di internet in 4G con una velocità di download fino a 30 Mega, al costo di 5,99 euro al mese. Non c’è nessun contributo di attivazione e il costo della SIM è di 5 euro. L’offerta può essere sottoscritta solo per chi mantiene il proprio numero portandolo da Iliad, Fastweb e MVNO.

 

Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore kena mobile a confronto


 

Ho. 50 Giga da Iliad

 

L’offerta è disponibile per la portabilità da Iliad e da alcuni operatori mobili virtuali, Ho. 50 Giga da Iliad prevede minuti di chiamate illimitate verso tutti, sms illimitati, 50 Giga di traffico dati in 4G fino a 30 Mega di velocità, al costo di 5,99€ euro al mese. Il contributo di attivazione più nuova SIM a soli di 9,99€ senza costi extra.

 

Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Ho mobile a confronto


 

 

Che te ne pare di questo articolo? Pensi che acquisterai una offerta mobile per OnePlus 8? Raccontacelo nei commenti

Offerte mobile Pixel 4: quale vuoi abbinare al tuo?

0
Offerte mobile Pixel 4: scegli la tariffa che preferisci.
Offerte mobile Pixel 4: scegli la tariffa che preferisci.

Offerte mobile Pixel 4 per chiamare e navigare al massimo della convenienza

 

Si respira grande ottimismo in casa Google. Il robottino verde è già pronto a brindare, forte delle previsioni di vendita del suo nuovo modello top di gamma. Il Google Pixel 4, anche nella versione XL, ha fatto il suo trionfale debutto sul mercato. Gli esperti del settore hanno fatto le loro stime e, stando a quanto emerso, sembrerebbe davvero soffiare aria di festa e le previsioni di vendita si attesterebbero già su numeri di gran lunga superiori rispetto a quelli del modello precedente. Le spedizioni potrebbero toccare la mirabolante cifra di 14 milioni di unità su scala mondiale. Il modello è nuovo di zecca e il mercato lo attendeva con trepidazione. I clienti sono già pronti a fare le loro considerazioni, soprattutto valutando le offerte mobile pixel 4, le tante dei vari operatori da poter abbinare al loro nuovo smartphone.

 

Prima di vedere nel dettaglio quali sono le possibilità in termini di connettività e voce offerte dal mercato mobile, confrontabili su tariffe.it per scoprire quale è davvero la più conveniente, vogliamo conoscerlo meglio l’ultimo nato in casa Google? Eccolo qui.

Iliad configurazione: qualche consiglio non guasta

0
Iliad configurazione: su tariffe.it scopriamo come farla.
Iliad configurazione: su tariffe.it scopriamo come farla.

La Iliad configurazione v’intimorisce? Niente panico, ci pensa la guida di tariffe.it

 

Avete scelto e la vostra scelta è ricaduta su di lei, sulla compagnia d’oltralpe, quella che poco più di un anno e mezzo fa è diventata, a tutti gli effetti, il quarto operatore del mercato mobile italiano. Avete scelto, e la vostra scelta è lei, è l’azienda francese dalle tariffe aggressive e convenienti. Avete scelto e la vostra scelta è Iliad. E se avete scelto avrete, sicuramente, nelle vostre mani una sim nuova di zecca, una sim da voler iniziare a utilizzare. Dunque, la domanda da porsi è questa: come funziona la Iliad configurazione?

 

Prima, però, un po’ di storia. Le vicende di Iliad, dell’Iliad francese, s’intrecciano con quelle del mercato mobile italiano qualche anno fa, precisamente il 1 settembre 2016, quando la Commissione europea approva in via ufficiale la fusione di Wind e 3 Italia, permettendo così l’ingresso di Iliad nel Belpaese in qualità di quarto operatore mobile italiano. Nasce così, di fatto, Iliad Italia.

ho mobile configurazione: ecco come

0
ho mobile configurazione: come fare per utilizzare la nuova sim.
ho mobile configurazione: come fare per utilizzare la nuova sim.

ho mobile configurazione senza più segreti con la guida di tariffe.it

 

Partiamo da una domanda, perché per dare delle risposte chiare ed esaustive è importante conoscere prima bene gli interrogativi. Chi è ho mobile? E’ un MVNO, Mobile Virtual Network Operator, versione low cost di Vodafone a cui fa capo attraverso la società VEI S.r.l. (Vodafone Enabler Italia S.r.l.). Vodafone, come molti altri operatori di telefonia italiani, ha scelto, infatti, di presidiare il mercato TLC in modo il più possibile differenziato, soprattutto dopo l’arrivo in Italia di Iliad, società francese che a oggi rappresenta il nuovo quarto operatore mobile italiano. Così Vodafone ha creato una sua versione virtuale, ho mobile, appunto, un MVNO che si è imposto nel panorama TLC per le sue caratteristiche smart e per le sue tariffe molto competitive.

 

Se è, dunque, proprio ho mobile la scelta per il vostro prossimo abbonamento mobile, questa guida è esattamente quello che fa per voi. All’interno di questo articolo, infatti, spiegheremo come funziona la ho mobile configurazione così da non dover più aspettare e iniziare da subito a utilizzare la nuova sim fornita dall’operatore.

I migliori articoli

Verifica Copertura Fastweb, l'utile strumento per sottoscrivere il giusto servizio di connettività .

Verifica copertura Fastweb: mai più spiacevoli sorprese

Verifica copertura Fastweb, la risposta alla domanda delle domande L'interrogativo principale che balza alla mente di ogni utente nel momento in cui deve scegliere un...

La nostra pagina Facebook

Tariffe.it

Le migliori offerte dell'operatore Beactive


Offerte su Amazon

Ultimi Articoli

Samsung Galaxy s11 plus

Samsung Galaxy s11 plus

Samsung Galaxy s11 plus: anticipazioni  Vogliamo darti alcune anticipazioni su un modello di smartphone top gamma molto atteso: il Samsung Galaxy s11 plus che verrà lanciato...