Boom di Oppo In Italia: venduti oltre 1 mln di device

0
119
Oppo
0 Condivisioni

Lo smartphone della cinese conquista lo Stivale: è record per Oppo

 

“Siamo orgogliosi di celebrare il primo milione di smartphone venduti in Italia e vogliamo ringraziare tutti gli utenti che continuano a scegliere i nostri prodotti e a supportarci ogni giorno: il nostro impegno quotidiano è rivolto a loro e il nostro obiettivo è garantire costantemente esperienze all’avanguardia e la massima qualità possibile. Con queste premesse ci auguriamo che questo sia solo il primo di una serie di importanti traguardi”. Queste sono le parole di Isabella Lazzini, Chief Marketing Officer di OPPO Italia, con le quali viene celebrato l’importante traguardo raggiunto, ben oltre al di là di ogni più rosea previsione.

 

 

La notizia è di quelle che fanno brindare anche di prima mattina e arriva dopo la pubblicazione della classifica realizzata da Counterpoint Research sui più grandi produttori di smartphone in Cina. Oppo a sorpresa sorpassa il gigante Huawei e si aggiudica in Italia il gradino più alto del podio. Nel mese di gennaio, infatti, il colosso made in Cina ha raggiunto una quota di mercato del 21%: un più 33% di vendite su base mensile, e un più 26% su base annua. C’è davvero di che andare fieri.

 

 

E pensare che questo obiettivo così edificante è stato raggiunto dalla società con sede a Dongguan in soli 2 anni dal suo suo ingresso nel mercato italiano. I consumatori del Belpaese si sono lasciati amabilmente conquistare dallo smartphone Oppo in tutti i suoi modelli e declinazioni. Quello che probabilmente ha fatto da traino nelle vendite, portando a questi strepitosi risultati, è l’ottimo rapporto qualità prezzo, marchio di fabbrica dell’azienda cinese, e da lì a 1 milione di dispositivi venduti il passo è stato davvero breve.

 

 

E ora gli occhi sono tutti puntati sull’evento di domani durante il quale finalmente si alzerà il sipario sull’ultimo nato: Oppo Find X3. Scopriamo qualcosa di più. Corri a leggere dopo la foto.

 

 

Oppo dei record
Oppo dei record

 

 

Waiting for… nuovo Oppo

 

L’annuncio del record firmato Oppo anticipa di poco un altro fondamentale momento per la vita dell’azienda made in Cina. Domani, infatti, in diretta streaming sul canale YouTube ufficiale della società, alle ore 12.30, saranno presentati al mondo gli smartphone della nuova serie top di gamma: Oppo Find X3.

 

   OPPO SU AMAZON >

 

Non sono trapelate molte notizie al riguardo, il riserbo regna sovrano, ma stando a qualche piccola anticipazione, è probabile che la nuova linea includerà almeno 3 modelli: Oppo Find X3 Pro, Lite e Neo. Il primo, il vero cavallo di razza dell’azienda, dovrebbe essere supportato dal processore SoC Qualcomm Snapdragon 888, il secondo sul Qualcomm Snapdragon 765 G mentre il terzo sul Qualcomm Snapdragon 865 già visto lo scorso anno.

 

 

I 3 nuovi modelli dovrebbero essere accomunati da un display dalle grandi dimensioni e da un efficiente comparto fotografico. Il design, al contrario, dovrebbe essere leggermente diverso rispetto ai modelli precedenti. Sul piano RAM si dovrebbe partire dagli 8 GB del modello Lite ai 12 GB del modello Pro, il più performante della serie.

 

 

Ovviamente ci muoviamo ancora in un territorio piuttosto ipotetico e nessuna conferma ufficiale è arrivata dalla casa madre, ma l’attesa sarà breve e già domani potremo ammirarli in tutto il loro splendore, i nuovi smartphone Oppo così tanto amati dagli italiani.

 

 

Conclusioni

 

Il successo di Oppo in Italia è indiscusso, lo smartphone made in Cina ha davvero collezionato in un lasso di tempo molto breve moltissimi consensi, complice sicuramente il suo ottimo rapporto qualità prezzo che gli ha fatto scalare posizione nelle classifiche di vendita.

 

 

Tu che ne ne pensi di Oppo? Potrebbe rappresentare la tua prossima scelta in materia di smartphone? Oppure sei tra quel milione di persone che lo hanno già acquistato e ne tessono le lodi?

 

 

Prova Oppo e magari abbinalo a una delle offerte telefonia mobile presenti su tariffe.it. Il connubio sarebbe perfetto.

 

 

 

 

0 Condivisioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui