ADSL a consumo : caratteristiche e reale diffusione

0
51
migliori tariffe wireless

caratteristiche e reale diffusione dell’ADSL a consumo

Con la locuzione Adsl a consumo s’intende un tipo servizio di accesso a Internet attraverso la tecnologia Adsl che non prevede un canone fisso ma una tariffazione variabile a seconda della durata della navigazione o della quantità dei dati scaricati.  

Questo tipo di Adsl a differenza dell’Adsl flat, non ha un costo fisso ma permette di navigare sul web a un costo proporzionato al tempo effettivo che l’utente passa online. Di fatto l’utente paga solo il reale utilizzo del servizio. Si tratta di un tipo di connessione per collegarsi al web senza dover pagare costi fissi al mese.

Ne consegue che il costo di questo tipo di servizi è variabile e legato all’acquisto di pacchetti di traffico dati da parte dell’utente. I pacchetti di traffico dati, in genere, rientrano nella più ampia categoria delle offerte ricaricabili, nel senso che l’utente può acquistarne di nuovi una volta terminato il suo plafond di connessione.

Nel mercato delle telecomunicazione i servizi Adsl a consumo sono oggi meno diffusi rispetto all’Adsl Flat ma non impossibili da trovare. Scopri la nostra selezione su tariffe.it

Gli operatori di telecomunicazione offrono varie tipologie di Adsl a consumo. Vediamole nel dettaglio.

 

VUOI scoprire tutte le migliori offerte ADSL?

 

Se vuoi scoprire le migliori offerte ADSL per te e la tua famiglia ti invitiamo a consultare il nostro motore di ricerca tariffe.it ottimizzato per la geolocalizzazione spaziale. Inserisci il tuo indirizzo e noi ti diciamo quale sono le offerte migliori che potresti attivare a casa tua.

 

   SCOPRI L’OFFERTA MIGLIORE PER CASA TUA

ADSL a consumo con telefono

 

Si tratta di un tipo di servizio a consumo che unisce la connessione dati a quella voce. Così l’utente, oltre a navigare con il suo pacchetto dati, può anche fare chiamate dal suo telefono fisso. I costi del servizio sono il risultato della somma del traffico dati e delle telefonate che possono prevedere oltre a un costo a chiamata anche uno scatto alla risposta.

ADSL a consumo senza telefono

 

Parliamo di un servizio Adsl puro, dove l’utente paga solo il suo pacchetto dati a consumo  e non ha la necessità di avere a disposizione una linea fissa per fare o ricevere chiamate.

ADSL a consumo con chiavetta

 

E’ la soluzione per chi non ha e non vuole attivare una connessione internet legata al telefono fisso. Grazie all’internet key, infatti, che contiene all’interno una Sim legata a un operatore mobile, l’utente può navigare dal suo portatile o tablet senza vincoli di linea fissa anche in mobilità. Le tariffe delle internet key possono essere a tempo o a volume. Nel primo caso l’utente ha a disposizione un numero di ore da poter dedicare alla navigazione ogni mese. Nel secondo caso l’utente dispone di un totale di Kb che vengono scalati in base al peso del sito o della pagina che l’utente sta visitando.

Se l’articolo ti è piaciuto che ne dici di lasciarci un feeedback nei commenti?

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui