Operatori mobili: ecco tutti i rincari dell’estate

0
49
Operatori mobili: ecco tutti i rincari dell'estate
Operatori mobili: aumenti tariffari in vista

Un luglio caldissimo con gli aumenti delle tariffe telefoniche dei principali operatori mobili italiani

 

Pioggia di rincari per rinfrescare il clima torrido di questi giorni da parte dei più noti operatori mobili del panorama delle telecomunicazioni italiano. Tutti, da Tim a Vodafone, da Wind a Tre, i maggiori operatori mobili del mercato annunciano le loro nuove tariffe estive: il gioco è al rialzo.

Luglio si preannuncia, quindi, come il mese dei costi in aumento. Nascosti o palesante dichiarati, i prezzi delle offerte dei più blasonati operatori mobili del settore saranno tutti più alti e con tutta probabilità invece di rinfrescare, questa notizia provocherà un certo surriscaldamento negli animi dei clienti.

Vediamoli nel dettaglio, caso per caso, operatori mobili dopo operatori mobili.

 

Operatori mobili
Operatori mobili: l’estate caldissima dei rincari telefonici.

 

Partiamo da Tim, l’ex monopolista del mercato delle TLC italiano, annuncia fino al 12 luglio un rincaro di 1,99 euro sulle sue offerte ricaricabili, nello specifico: Tim Ten Go, Tim Planet Go e Tim Special Old.

Passiamo a Vodafone che non è da meno rispetto al competitor e anche lui si attesta su un aumento di 1,99 euro per le tariffe delle offerte mobili Special Minuti 50 Gb, Special 1000 4 Gb, Special 1000 5 Gb e Special 1000 7 Gb. Un rincaro che è già iniziato verso la fine di giugno, nello specifico il 27 e si protrarrà fino al prossimo 15 luglio. Non solo, Vodafone ha intenzione di applicare anche una sorta di piccola penale per scarsa memoria: chi, infatti, si dimenticherà di ricaricare il proprio credito prima della scadenza mensile si vedrà applicato un costo aggiuntivo di 0,99 euro se ricaricherà prontamente entro le 24 ore e di 1,98 euro trascorse le 48 ore. Meglio mettere un promemoria.

 

 

Scopri le migliori offerte cellulari Vodafone?   

 

Nel caso di Wind l’aumento è già fattivo dal 16 giugno ed è di 2 euro in più al mese per diversi profili dell’offerta Wind Smart. La pillola del rincaro viene addolcita dalla possibilità di avere 50 Giga in più al mese inviando un SMS al 40400 contenente OK50 o chiamate senza limiti per un anno con un SMS, da inviare sempre allo stesso numero, con OKVU. Il tutto entro e non oltre il 31 luglio 2019.

Anche Tre si allinea alla concorrenza. Gli aumenti riguardano, in particolare l’offerta Play 30 Unlimited con un rincaro di 3 euro al mese e Super Internet 20 GB cha che vede salire il suo costo mensile di 2 euro in più. Anche in questo caso, come per Wind, i clienti potranno beneficiare di una promozione: 50 Giga di traffico al mese in regalo per un anno, inviando un SMS al numero 40100 contenente la dicitura OKGIGA. Scadenza della promo:  31 luglio 2019.

La storia dei rincari non è stata presa benissimo dal Codacons, l’associazione per la difesa dei diritti del consumatore, che si è da subito scagliato contro i rincari con un chiaro esposto all’Antitrust e all’Agcom (Autorità per la garanzia delle comunicazioni) affinché verifichino il corretto agire degli operatori mobili.

 

 

Quali sono le migliori offerte mobili sul mercato? Scoprile su Tariffe.it?   

 

 

In attesa della pronuncia dei due enti, i rincari ci sono e l’unica arma ancora nelle mani del cliente, qualora li valutasse troppo sconvenienti, resta sempre il buon vecchio diritto di recesso.

 

Se l’articolo ti è piaciuto che ne dici di lasciarci un feeedback nei commenti?

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui