iPhone SE: torna il modello entry level della Mela

0
100
0 Condivisioni

Tutto quello che c’è da sapere su iPhone SE, la proposta “cheap” dell’ecosistema Apple

 

Durante queste settimane di pausa forzata, in cui il mondo si è fermato, si è rinchiuso per sfuggire alla furia del coronavirus che continua con la sua carica virale a trovare ogni giorno nuovi ospiti da infettare, c’è chi fermo non può e non vuole stare. Seppur senza troppi rulli di tamburi, pizzi e merletti o eventi eccessivamente patinati, Apple ha presentato il suo ultimo nato, iPhone SE, e lo ha fatto con minimalismo ed essenzialità, due tratti che ormai sono diventati distintivi della sua politica di marketing.

 

L’ultimo smartphone, in ordine di tempo, nato nella famiglia Apple, infatti, non è stato lanciato con nessun evento particolare in tipico stile Cupertino, non c’è stata nemmeno una diretta streaming, è stato presentato, su di lui si è alzato il sipario. Punto e basta. Anzi, tanto basta.

Così, senza troppi fronzoli, il nuovo melafonino entra di diritto a far parte dell’ecosistema della Mela corredato da tutte le informazioni che servono per rendere edotto il potenziale  acquirente: caratteristiche tecniche, design, prezzo e data ufficiale di uscita sul mercato. Scopriamo insieme tutti i dettagli del nuovo entry level di casa Apple. Corri a leggere dopo la foto.

 

 

iPhone SE: lo smartphone senza fronzoliiPhone SE: lo smartphone senza fronzoli

 

 

Caratteristiche tecniche di iPhone SE

 

Curioso di sapere quali sono le caratteristiche del nuovo iPhone economico firmato Apple? Eccoti servito. Partiamo dal display: schermo Retina HD 4,7 pollici di diagonale con tecnologia True Tone che sa ben regolare il bilanciamento del bianco secondo la luce ambientale e con compatibilità Dolby Vision e Hdr10. Le dimensioni di iPhone SE rispetto ai top di gamma si riducono e sembrano guardare con benevolenza ai fasti del passato. Le misure di iPhone SE sono, infatti, 148 grammi di peso e 7,3 mm di spessore.

 

Stesso effetto amarcord lo suscita anche il grande ritorno della tecnologia Touch Id per lo sblocco tramite impronta digitale: lo scanner integrato nel tasto home protetto da cristallo di zaffiro.

 

   Acquista il tuo iPhone SE su Amazon >

 

Dal punto di vista del design la scocca con vetro resistente e lato anteriore completamente nero è in alluminio aerospaziale. iPhone SE è stato progettato per essere resistente a polvere e acqua fino a 1 metro di profondità per 30 minuti.

 

Prendendo in esame il comparto fotografico, ecco che abbiamo una fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura f/1,8, e una anteriore da 7 megapixel con apertura f/2,2.

 

Dulcis in fundo,  il chip  è l’Apple A13 Bionic con il quale sono equipaggiati anche gli ultimi iPhone 11, la connettività è garantita dai moduli wi-fi 6 e lte, la batteria si ricarica del 50% in appena 30 minuti e, ovviamente, il sistema operativo, è chi se non iOS 13.

 

 

Prezzo e disponibilità 

 

Apple ha fretta, vuole che il suo ultimo device, che si presenta come un ritorno alla familiarità del passato e dal prezzo piuttosto popolare, sia nell’immediata disponibilità di tutti. I pre-ordini sono, infatti, operativi dal 17 aprile, 5 giorni fa, le spedizioni inizieranno ufficialmente il 24 aprile e il prezzo fa gola a tutti, anche ai meno sensibili al fascino di Cupertino.

 

Tre taglie, tre prezzi. Si parte dai 499 euro per la versione da 64 GB di memoria interna, passando per i 549 euro per la 128 GB concludendo con i 669 euro per la 256 GB.

Tre sono anche le colorazioni disponibili: i classici bianco e nero e lo sfavillante rosso (Product Red).

 

 

Perché non dai un’occhiata alle nostre offerte mobile su tariffe.it? Potresti trovare la tariffa perfetta da abbinare al tuo nuovo iPhone SE.

 

 

#andràtuttobene

 

0 Condivisioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui