Evento Apple settembre: tutte le novità da Cupertino

0
21
Evento apple settembre
Evento apple settembre
0 Condivisioni

Nuovi iPad, Apple Watch 6 e molto di più sul palcoscenico della Mela. Ecco l’evento Apple settembre

 

Anche quest’anno, come ogni anno, è arrivato il momento topico per tutti gli amanti dell’universo Apple. Quel giorno in cui la casa di Cupertino alza il sipario su tutti quei nuovi prodotti che caratterizzeranno la nuova stagione tecnologica mondiale. Fin qui tutto regolare, tutto come da copione, quello che cambia, però nell’evento Apple settembre di quest’anno sono le modalità di presentazione. Nessun folto e curioso pubblico presente in sala, nessun roboante afflusso della stampa, zero pompose presentazioni: il Time Flies dello scorso 15 settembre va in scena sì ma in streaming. Una modalità, questa, resa necessaria dalle disposizioni anti Covid-19 che vietano qualunque tipo di assembramento che possa trasformarsi, suo malgrado, in una rischiosa occasione di temuto contagio.

 

 

Così si va in scena utilizzando il potente strumento della tecnologia in un modo che Apple aveva già sperimentato con successo per l’ultima WWDC 2020, la conferenza mondiale dedicata agli sviluppatori. Replicare si può, anzi, si deve.

 

 

Ad aprire l’evento non poteva che essere lui, Tim Cook, il Ceo della Mela morsicata, che appare in schermo con tutto l’orgoglio di chi sa che sta per svelare tante novità che attireranno l’interesse non solo degli aficionados Apple.

 

 

I protagonisti sono loro: i nuovi iPad, gli inediti iPad Air dotati del chip mobile più potente mai prodotto da Apple e l’ultimissima serie 6 degli iWatch. Non manca proprio niente. Andiamo ad approfondire.

 

 

Evento apple settembre: cosa bolle in pentola
Evento apple settembre: cosa bolle in pentola

 

Nuovi iPad: spicca l’inedito iPad Air 

 

Si parte da loro, dai nuovi iPad con particolare riguardo riservato a una versione finora mai sperimentata da Apple per questo tipo di dispositivi: l’Air. l’inedito iPad Air è un modello top che si caratterizza per un tanto microscopico quanto fondamentale componente: l’A14 Bionic, il chip mobile più potente al mondo. Il suo lancio era previsto sui prossimi modelli di smartphone ma, invece, Apple ha giocato d’anticipo inserendolo all’interno dei suoi nuovi modelli di tablet slim.

 

 

Il nuovo Air, molto più potente degli iPad Pro, è un full screen che dice addio al tasto home e al Face ID ed entra di diritto nel comparto dei tablet semi-professionali. Vediamo le sue caratteristiche principali:

 

 

Usb-C: per collegarlo direttamente e ad alta velocità con varie periferiche;

Display: Lcd Retina da 10.9;

Comparto fotografico: fotocamera posteriore da 12 Megapixel e anteriore da 7.

 

 

SCEGLI IL TUO IPAD SU AMAZON >

 

 

Il prezzo del nuovo iPad Air è a partire da 669 euro per la versione solo wifi e 809 euro per quella wifi+cellulare, il tutto senza accessori.

 

 

 

Si aggiorna anche l’iPad base con il chip A12 Bionic, più potente del precedente e con il nuovo sistema operativo iPadOS14.

 

 

Arriva la serie 6 di Apple Watch

 

Veniamo a loro, ai dispositivi indossabili per eccellenza: gli iWatch che nel 2020 arrivano alla Serie 6 dell’orologio smart più venduto al mondo. Cosa può fare l’ultimo nato nella famiglia smartwatch firmata Apple? Scopriamolo subito:

 

 

Misurare il battito cardiaco attraverso la funzione elettrocardiogramma;

Misurare il livello di ossigeno nel sangue in 15 secondi, attraverso sensori dedicati;

Checklist sanitaria sempre aggiornata.

 

 

SCEGLI IL TUO IWATCH SU AMAZON >

 

 

In epoca di Covid-19 la vocazione alla salute di Watch serie 6 è totale.

 

 

Dal punto di vista strettamente tecnologico, Watch 6 è dotato di chip S6 e cpu A13 Bionic. Sul piano estetico arrivano anche in nuovi cinturini tra cui il modello elastico tutto in silicone, con doppia lavorazione: liscia o a intreccio. Cambiano anche i quadranti: le Watch faces si trasformano in vere e proprie app in miniatura dedicate all’attività fisica o al lavoro.

 

 

Andiamo ai prezzi: a partire da 439 euro per il solo Gps e 539 euro per la versione Gps+cellulare.

 

 

Focus su iWatch SE

 

Se sei tra quelli già irrimediabilmente conquistati dalle meraviglie dei nuovi smartwatch di Apple ma il loro costo è per te a dir poco proibitivo, una soluzione c’è e si chiama Apple Watch SE, il modello entry level, per così dire, più cheap. Esteticamente è una rivisitazione della Serie 4 ma all’interno la tecnologia è quella delle edizioni più recenti, non la la più recente, ovviamente, ci fermiamo al chip S5. Il costo è a partire da 309 euro per il solo Gps e 359 euro per la versione Gps+cellulare.

 

 

E tu quale prodotto della Mela vuoi aggiungere alla tua collezione? All’evento Apple settembre non manca nessuno.

0 Condivisioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui